Anche se spesso si tende a pensare che i cani non abbiano bisogno di un vero e proprio lettino, essendo in grado di adattarsi e di fiutare gli angoli della casa che più preferiscono per riposare, la verità è che mettere a disposizione del proprio animale domestico un giaciglio tutto per lui, dove schiacciare lunghi pisolini sia di giorno che di notte, è la cosa più tenera e giusta che si possa fare.

All’inizio potrebbe non esserne abituato, specie se non è un oggetto che ha sempre utilizzato fin da cucciolo. Ma tutto sta nel dimostrargli la sicurezza e la comodità di questo nuovo acquisto, perché i cani, proprio come i lupi, riescono a dormire sereni solo se si trovano in un posto che li faccia sentire protetti.

In questo articolo approfondiremo l’argomento e parleremo di tutte le tipologie esistenti di lettini per cani e vi consiglieremo uno per ogni modello.

Lettini ovali per cani

Nei lettini di forma ovale, molto confortevoli, il bordo davanti è più basso, per permettere un facile accesso anche ai cani più piccolini. Il prodotto che noi consigliamo:

Lettino ovale per cani Dibea

Realizzato in tessuto Oxford, dunque molto resistente, questo grazioso lettino dai colori sgargianti può essere usato sia in casa che fuori, grazie al suo fondo antiscivolo. Idrorepellente e antigraffio, è dotato anche di due cuscini 16 x 16 cm che lo rendono ancora più elegante e moderno. Molto morbido e facile da pulire, è un prodotto che Fido apprezzerebbe senz’altro per la sua grande comodità.

19,95€
2 nuovi da 19,95€
4 usati da 17,44€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento 3 novembre 2018 10:18


Lettini rettangolari per cani

I lettini rettangolari sono molto usati, proprio per via della loro forma: stanno bene in qualunque punto della casa e si sposano bene anche con tutti i tipi di arredamento. È possibile trovarli realizzati in diversi materiali, ma sono pensati per garantire al cane stabilità e comodità. Il prodotto che noi consigliamo:

Lettino rettangolare per cani Songmics

Questo comodissimo lettino della Songmics è realizzato in tessuto Oxford con imbottitura in PP. Misura 100 x 70 cm ed è dunque adatto a cani di grossa taglia. I bordi rialzati possono essere utilizzati dal cane come cuscino, e davanti è aperto per consentire un accesso più facile. Morbido, resistente e antiscivolo, può anche essere pulito in tutta facilità: è sufficiente utilizzare un panno umido. Il colore scuro lo rende adattabile a qualsiasi arredamento.

Ultimo aggiornamento 3 novembre 2018 10:18


Lettini modello brandina per cani

Le brandine, pur essendo forse la soluzione meno elegante da esporre in salotto, vantano una grande praticità d’uso e possono risultare davvero comode per il cane. Hanno il vantaggio di essere pieghevoli, dunque è possibile chiuderle all’occorrenza e riporle altrove per non occupare spazio. Il prodotto che noi consigliamo:

Brandina pieghevole nera Leopet

Una brandina molto resistente (non si affossa al centro) dotata di molle di sostegno, di telaio in alluminio e di supporti pieghevoli per essere piegata e riposta dove meglio si crede senza occupare spazio. Il telo è nero, in tessuto Oxford, ed è disponibile in diverse dimensioni: 50 x 35 cm, 60 x 40 cm, 70 x 45 cm, 80 x 50 cm, 90 x 55 cm, 100 x 60 e 115 x 75 cm. Comoda e apprezzatissima!

Ultimo aggiornamento 3 novembre 2018 10:18


Letti di design per cani

I lettini di design sono stati creati per venire incontro alle esigenze del cane ma anche di chi acquista il prodotto: sono infatti esteticamente molto gradevoli e originali, e ne esistono davvero per tutti i gusti: a forma di casetta, a sgabello, a baldacchino, a castello, e chi più ne ha più ne metta. Si abbinano dunque perfettamente anche all’arredamento, grazie alla loro forma particolare, per donare un tocco di unicità all’ambiente e personalizzarlo. Il prodotto che noi consigliamo:

Letto di design per cani Chrasy

 Disponibile in due misure (35 x 30 cm e 40 x 35 cm), questo lettino a forma di casetta è parecchio resistente, colorato e pieghevole. Permette al vostro cane di schiacciare tranquilli pisolini ed è realizzato con materiali di alta qualità. Comodo e lavabile, sarà il rifugio perfetto per Fido e per voi un’idea originale da sfoggiare.

Ultimo aggiornamento 3 novembre 2018 10:18


Come scegliere un lettino per cani: le dimensioni

Innanzitutto, nel momento in cui si decide di acquistare un lettino per cani, è opportuno valutare le dimensioni che deve avere in modo che corrisponda esattamente alle esigenze del proprio amico  a quattro zampe. Non è comunque un problema, dato che in commercio esistono lettini davvero di tutti i tipi e dalle misure più svariate, adatti a cani di qualsiasi taglia.

La stazza del cane è quindi la prima cosa da tenere in considerazione: se, ad esempio, avete a che fare con un cucciolo di labrador, o di pastore tedesco, è ovvio che crescerà, dunque se è nelle vostre intenzioni acquistare un lettino che duri parecchio tempo, e diventi il suo giaciglio personale per tutte le fasi della sua vita, optate per uno abbastanza grande.

Nel caso in cui abbiate invece un cane di taglia piccola, la cui stazza non è destinata ad aumentare, non ci sono problemi.

Cane dorme nel suo lettinoInoltre, vivendo con il vostro cane, avrete imparato a conoscere le sue preferenze, e saprete perciò se preferisce dormire raggomitolato oppure ben disteso. Anche questo è un fattore da tenere in considerazione per la scelta del lettino giusto. È essenziale infatti non cambiarlo spesso, dato che il cane lo vedrà come un oggetto familiare, impregnato del suo odore, dove poter dormire tranquillo. Un lettino diverso da quello a cui è abituato potrebbe non essere ben accolto da lui.

Materiali e modelli

Sono diversi i materiali impiegati per la costruzione dei lettini per cani: troviamo i lettini in ecopelle, proprio come un comune divano, in ferro battuto, e poi ancora in plastica, oppure in legno (questi ultimi due sono i più economici).

Esistono poi i lettini ortopedici con Memory Foam, adatti ai cani più anziani che soffrono di artrosi, in quanto donano sollievo alle articolazioni.

Ricordate che, specie se il vostro è un cane di grossa taglia o in sovrappeso, è fondamentale che il posto in cui riposa sia molto resistente e di qualità ottima, per sostenerne al meglio il peso.

I modelli disponibili in commercio sono svariati: lettini ovali, rettangolari, brandine oppure dal design particolare, avete solo l’imbarazzo della scelta.

Sono molto gettonati anche i lettini riscaldati (adatti al periodo invernale e ai cagnolini che soffrono il freddo) e i lettini refrigeranti (perfetti per garantire al cane un giaciglio fresco in estate).

Alcune tipologie di lettino sono anche sfoderabili, per permettere una pulizia più accurata, ma a prescindere da questo non trascurate mai una corretta e periodica manutenzione: il giaciglio di Fido deve sempre essere pulito e possibilmente profumato.

Dove posizionare un lettino per cani

La posizione di un lettino per cani dipende sempre dalle preferenze di ognuno: non esistono posti migliori di altri. L’importante è scegliere lo spazio che l’oggetto andrà a occupare, in modo che influenzi ulteriormente la vostra scelta, sia per quanto riguarda il modello che per quanto riguarda le dimensioni.

Fate in modo che non vi intralci, per non doverlo spostare continuamente, soprattutto se il vostro è un cane abitudinario che ama trovare il suo giaciglio sempre nello stesso posto. Se però avete l’esigenza di spostarlo da una stanza all’altra, ad esempio dalla camera da letto al salotto, provate  a farlo gradualmente, posizionandolo di notte in notte sempre più lontano affinché il cane si abitui senza piangere.

Come abituare il cane a utilizzare il lettino

Aiutare il cane a familiarizzare con il lettino appena acquistato è un passo fondamentale. Per prima cosa, sistemate all’interno del giaciglio le coperte o i giochini che Fido è solito utilizzare (va bene anche un vostro indumento, in modo che il cane riconosca l’odore della persona che più ama e si senta più a suo agio), e posizionate il lettino stesso nell’angolo della casa in cui il cane riposa abitualmente.

Ripetete periodicamente la parola “letto” indicandogli il lettino, e premiatelo con qualche buffetto quando vedete che lo utilizza spontaneamente.

Categorie: Animali

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi