In tutto quello che facciamo, compriamo o utilizziamo, volenti o nolenti,  imprimiamo la nostra personalità. Forse in pochi ci hanno pensato o non molti sanno che è possibile farlo, ma anche la nostra auto può cambiare look, a cominciare dai cerchi.

Quale sarebbe il nesso con la nostra indole? Semplice: potrete sfoggiare uno stile unico e originale semplicemente scegliendo tra mille colori, vari effetti e persino molte forme!

Cerchi colorati

Una volta soltanto un certo tipo di consumatore poteva permettersi il lusso di acquistare dei cerchi colorati, trasgressivi o particolarmente originali. L’utente medio invece, per quanto estroso o appassionato di auto, si accontentava di quello che passava il convento.

Oggi invece, complice anche la sempre crescente diffusione di questi prodotti un po’ più ricercati, i costi dell’oggetto in questione sono diventati sempre più abbordabili, praticamente alla portata di tutti.

Scegliere i cerchi

Prima di acquistare dei cerchi semplicemente perché sono belli, è ovvio che bisogna verificare la loro effettiva compatibilità con ruote e veicolo a cui sono destinati. Per far ciò è d’obbligo basarsi su parametri quali offset, generiche dimensioni degli oggetti in questione, spaziatura, ecc.

I colori

E qui viene il bello. Potrete spaziare un po’ su tutta la scala cromatica avendo ovviamente cura di mantenervi entro i limiti del buon gusto.

Andando sul bianco, sui toni del grigio o sul nero non sbaglierete praticamente mai: bene o male questi colori stanno bene un po’ su tutto e non danno eccessivamente nell’occhio.

Il problema sta semmai nella scelta di tinte un po’ più particolari: in questo caso è necessario infatti abbinare bene i colori, onde evitare uno spiacevole effetto tuning. L’importante è però non cadere nell’errore di scegliere cromie troppo simili. Insomma: se la vostra auto è blu notte ha poco senso mettere dei cerchi blu oltremare. Giocate invece sui contrasti abbinando magari un bel bianco o un azzurro.

Qualche dritta prima di verniciare i cerchi

In molti, magari per risparmiare qualcosa, decidono di verniciare i cerchi già in loro possesso. Come riportato dal sito www.fiorinigomme.com quelli tendenti al lucido brillano parecchio, gli opachi invece non riservano grandi sorprese e sono sempre molto sobri.

Un altro accorgimento è quello di evitare l’accostamento tra cerchi chiari, quindi bianchi, argento o simili, e la carrozzeria scura. L’effetto è quello di una generale sproporzione dell’auto: le ruote infatti appaiono molto grandi in relazione a quest’ultima e ciò può non abbinarsi al tipo di vettura da voi utilizzata o semplicemente non essere l’effetto che state cercando. Tra l’altro i cerchi chiari hanno lo spiacevole inconveniente di sporcarsi con estrema facilità.

Attenti poi ai cerchi dorati: bisogna abbinarli davvero bene per evitare di sembrare un rapper scappato dai sobborghi del Bronx! Infine fate anche le vostre valutazioni in materia di cerchi bicolor o decorati con loghi, stemmi e disegni vari: deve essere il tipo di auto e l’utilizzo che ne fate a consentirvi o meno di far scelte estreme.

Dei colori jolly invece, il bianco,il nero ed i grigi, abbiamo già parlato; non sottovalutateli!

Categorie: Lavoro

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi