La calvizie è un problema molto diffuso che causa disagi e perdita di autostima nelle persone, in quanto non riescono ad accettarsi visto il cambiamento radicale che comporta nell’aspetto.

Guardare la propria immagine che all’improvviso appare invecchiata, anche in giovane età, non è affatto piacevole e quindi l’urgenza di trovare una soluzione adeguata è più che mai impellente.

Grazie alle innovazioni tecnologiche e ai passi da gigante effettuati nella dermopigmentazione, oggi è possibile risolvere il problema della calvizie con il tatuaggio capelli permanente, che garantisce risultati eccellenti senza la necessità di sottoporsi ad interventi pericolosi e che lasciano cicatrici nel tempo.

Tricopigmentazione:  Gianluca Garsia

Il tatuaggio capelli, noto anche come tricopigmentazione,  è una soluzione non invasiva per risolvere il problema della calvizie, valida alternativa ad altre tecniche più invasive e rinforzo ideale per l’autotrapianto.

Uno dei massimi esponenti in Italia e in particolare a Latina è Gianluca Garsia, formato da Toni Belfatto con cui ha aperto BelfattoLab https://www.calvizielatina.it/ a due passi dalla capitale.

La tricopigmentazione e’ particolarmente utilizzata per tutte quelle zone della nostra testa che sono affette da diradamento o alopecia, si possono misurare con la famosa scala di nortwood, ideale per capire quanti settori di lavoro abbiamo bisogno.

Indicata anche come soluzione sicura e definitiva per l’alopecia, la tecnica prevede l’inserimento di pigmenti atossici e anallergici nello strato del derma, che simulano l’effetto capelli rasati e rivestono le zone colpite dalla calvizie.

Sia che si tratti di alopecia androgenetica che di semplice diradamento, è un trattamento sicuro, non invasivo che immediatamente dono un effetto rasato alla nostra testa.

L’effetto rasato, densità e infoltimento è istantaneo e appare del tutto naturale e in appena due sedute riesce a trasformare l’immagine in modo risolutivo. Per mantenere l’effetto desiderato occorre comunque effettuare delle revisioni annuali volte a mantenere gli effetti del trattamento che in genere dura dai due ai tre anni.

Tatuaggio capelli per uomini e donne

Il tatuaggio capelli è quindi un ottimo rimedio per infoltire i capelli sia di uomini che di donne e assicura risultati eccezionali dal punto di vista estetico. Inoltre, non lascia alcuna cicatrice o segno perché non si tratta di un intervento come invece lo è il trapianto capelli, ma di un trattamento che prevede l’introduzione di pigmenti naturali e anallergici colorati che vengono collocati nel cuoio capelluto per nascondere la calvizie o infoltire parti diradate nella capigliatura.

La tricopigmentazione, è l’unica tecnica in grado di creare un effetto rasato completo e naturale, che risulta armonico con la fisionomia del viso.

La lavorazione viene eseguita facendo tanti piccoli punti sulla cute che vanno a coprire uno dopo l’altro la testa creando l’effetto rasato.

Non crediate sia una cosa semplice, esistono una moltitudine di aghi, colori, sfumature e solamente con alcuni anni d’esperienza è possibile ottenere risultati ottimali.

E’ anche possibile ottenere l’effetto densità in base alle esigenze del cliente e se le condizioni lo permettono. Per sicurezza è preferibile affidarsi ad esperti del settore che utilizzano materiali di qualità e hanno una consolidata esperienza nella tricopigmentazione.

Categorie: Salute

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi