Che siano divertenti e teneri lo sai. Ma allevare un porcellino d’India è facile? E quali sono le curiosità che riguardano questi buffi animaletti? Vediamolo subito insieme. I porcellini d’India, nome scientifico Cavia porcellus (o cavia domestica), sono ormai molto conosciuti divenendo davvero popolari come animaletti da casa.

A discapito del suo nome, il porcellino d’India è in verità un roditore che proviene dall’Sud America, in particolare dalle Ande. Proprio in questa zona, tra Ecuador, Perù e Bolivia, sembra che sia stato addomesticato per la prima volta ben 5000 anni fa. Furono i commercianti olandesi ed inglese a portare questi simpatici animali in Europa.

I porcellini d’India sono animali decisamente remissivi, l’unica cosa che fanno in caso di pericolo è rifugiarsi nelle loro tane.

Tieni in considerazione che questi simpatici roditori hanno un grande bisogno di compagnia ed affetto, questo perché in natura vivono costantemente in gruppo con un maschio dominante.

Le cavie domestiche sono facilmente riconoscibili grazie a delle caratteristiche fisiche ben precise:

  • Non hanno la coda
  • Hanno un corpo tozzo, zampe e collo molto piccoli
  • Hanno le orecchie corte
  • Arti posteriori di tre dita ed arti anteriori quattro
  • 20 denti in totale che crescono continuamente!

Ciò che cambia è il colore del mantello. I porcellini d’India, infatti, hanno mantelli caratterizzati da moltissime varianti di colore. In particolare il mantello può essere monocromatico, un solo colore, fino a mescolare tra loro due o tre colori.

Come tutti i roditori, i porcellini d’India comunicano attraverso una sorta di squittii, dei veri e propri segnali acustici, diversi tra loro. Uno squittio = un messaggio ben preciso.

Ma come allevare un porcellino d’India? Vediamo subito cosa devi fare per far vivere a lungo e felicemente la tua cavia domestica:

  • Procurati una gabbia specifica per le cavie domestiche
  • Assicurati che nella gabbietta ci sia sempre acqua e cibo: il tuo porcellino mangia e beve di continuo!
  • Cerca di non lasciarlo in solitudine, le cavie sono abituati a vivere in gruppi, tienilo in compagnia con altri simili
  • Dai da mangiare al tuo porcellino verdure fresche, avena, pane, latte

Se te ne prenderai molta cura la tua cavia domestica potrebbe vivere anche fino ad otto anni contro i 3 o 4 della vita in libertà.

Lo sapevi? Curiosità sui porcellini d’India

Come tanti altri animali nel mondo anche i porcellini d’India possono vantare delle leggende e curiosità che li riguardano.

Tra le popolazioni del Sudamerica, delle Ande in particolare, c’era la convinzione diffusa che i porcellini d’India fossero degli incredibili guaritori. Secondo questa gente le cavie avevano addirittura il potere di tirar fuori gli spiriti maligni dai malati. Nel corso infatti di rituali volti alla guarigione, si usavano questi roditori.

Hai mai sentito parlare di “popcorning”? E’ quell’insieme di versi e movimenti che fanno i porcellini d’India quando sono eccitati. Fanno dei piccoli e ripetuti salti emettendo, appunto, versi molto forti. A vederli sembra proprio di assistere al tipico scoppiettio dei popcorn in padella!

Categorie: Animali

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi