A che punto siete nella vostra battaglia contro le doppie punte? Sarà necessario evitare tutta una serie di comportamenti ed abitudini per favorire capelli più sani ed evitare la comparsa di doppie punte. Molto spesso le donne commettono degli errori anche in buona fede, che provocano la comparsa di queste odiate doppie punte e perciò per eliminarle sarà necessario mettere in pratica tutta una serie di accorgimenti che aiuteranno ad avere capelli sempre più sani.

Spazzolare i capelli: ecco come, dove e quando

Quando si iniziano a spazzolare i propri capelli, innanzitutto bisogna scegliere la spazzola giusta in modo tale che i capelli non saranno danneggiati dall’azione della spazzola. Per prevenire le doppie punte è importante usare spazzole di buona qualità che magari hanno denti larghi oppure optare per dei tangle teezer, quando invece i capelli sono ancora bagnati. Per non spezzare i capelli è bene pettinarli un po’ per volta dividendoli in piccole sezioni e scegliendo i nodi mano mano. Le spazzole, inoltre devono essere sempre sterilizzate e pulite per evitare che possano indurirsi le setole e di conseguenza, i capelli potrebbero spezzarsi tanto più facilmente con le doppie punte. Sarà importante spazzolare i capelli prima della doccia per sciogliere la presenza di nodi.

Lo shampoo e la cura dei capelli

Salvare i propri capelli dalle doppie punte è possibile utilizzando dei balsami che renderanno i vostri capelli morbidi e setosi. Un altro segreto è anche estendere lo shampoo, nella fase del lavaggio, per tutta la lunghezza del capello e non soltanto sul cuoio capelluto. Sempre nell’ottica di salvaguardare il capello sarà importante asciugare nel modo corretto e quindi intanto su termoprotettore che deve essere distribuito con le mani in maniera uniforme.

Lo split ender e il modo per evitare le doppie

Avete mai sentito parlare dello split ender? Le doppie punte non spariscono da sole e quindi sarà necessario cercare di liberarsene magari con un taglio frequente. Quando ci sono dei problemi ai propri capelli si può usare lo split ender, la piastra per le doppie punte. Si tratta di una macchina che serve ad eliminare le doppie punte, uno strumento che agisce senza alterare la lunghezza del capello. È davvero un ottimo sistema per combattere le doppie punte.

Gli accessori per capelli e le acconciature

Un altro modo per evitare le doppie punte è cercare di evitare le acconciature di capelli troppo elaborate magari con un uso costante di fermagli. I capelli più sani sono quelli che riusciranno a stare il più possibile sciolti e questo vi garantirà capelli leggeri e integri per più tempo. Infatti i fermagli tendono a spezzarli e questo, si sa, favorisce l’insorgere di doppie punte.

Proteggere i capelli dal sole

Ci sono degli ottimi metodi per riuscire a proteggere i propri capelli dalla presenza di freddo, sole oppure dal cloro ed è per questo che bisogna scegliere sempre dei prodotti che vi aiuteranno a prevenire l’insorgenza di doppie punte in modo tale da avere una capigliatura sempre sana. In quest’ottica sarà sempre opportuno scegliere di non utilizzare per lo shampoo acqua troppo piena di calcare.

Categorie: Salute

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi