Salento: tra incanto e realtà

Terra di antiche tradizioni e mare azzurro, il Salento si presenta come uno scrigno che custodisce note località gioiello come Lecce, Otranto, Santa Maria di Leuca e Gallipoli.

Proprio per la poliedricità di questo territorio, investire nel Salento acquistando una casa vacanza può rivelarsi un vero affare al fine di vivere il proprio tempo libero in un luogo che ha molto da offrire.

Scegliendo di comprare casa nel Salento materializzerai la possibilità di trascorrere le tue ferie all’insegna della comodità che solo casa propria può assicurare e con il vantaggio ulteriore di essere affacciati in uno scenario teatrale: il richiamo storico delle civiltà passate, lo stile barocco degli edifici, le coste frastagliate e le spiagge sabbiose, le botteghe artigianali, la musica vivace della pizzica.

1° passo: Individua la zona di tuo interesse

Per godere di tutto ciò che offre il Salento indirizzare qui il proprio investimento è la soluzione ideale per chi non vuole rinunciare al sole, alle spiagge e alla cultura, tutto in un unico luogo dal fascino indiscusso.

Scegliere una zona agevole per raggiungere le spiagge e i siti turistici della regione sarà il primo aspetto da considerare prima di procedere con il visionare immobili che potrebbero non rispondere alle vostre esigenze.

Se circoscriverete il raggio di azione nella provincia di Lecce, in uno dei comuni dell’entroterra avrete la certezza di poter essere a una distanza ragionevole da tutti i luoghi di maggiore interesse della zona, senza contare il fatto che uscendo un po’ fuori dai centri nevralgici del turismo salentino avrete la possibilità di accedere a dei prezzi di mercato decisamente più accessibili.

Valutate in modo ponderato e non escludete la possibilità di affidarvi ad un’agenzia immobiliare operante nel settore vacanze per una consulenza.

Complessi residenziali e suggerimenti per l’acquisto

Sia che si tratti di un investimento finalizzato a gestire le proprie vacanze in maniera più autonoma o strategica, sia che si tratti di un immobile da destinare in affitto al mercato turistico della zona, tra i più fiorenti in Italia o sia ancora che stiate meditando di trasferirvi qui a vita, l’acquisto di una proprietà nel Salento è la scelta più ottimale per ognuna delle situazioni prospettate.

Nella zona di San Cataldo ad esempio, è da poco sorto un complesso abitativo, il Residence Campoverde, elegante e confortevole, in una location assolutamente strategica, nel cuore del Salento a due passi dal mare, a soli 12 km da Lecce e a 15 minuti d’auto da una delle più belle località costiere del Salento, Torre dell’Orso.

Se invece voleste investire in città, Lecce è un centro molto vivace e servito dall’aeroporto di Brindisi che dista circa 50 km.

Se opterete per un’immobile sito nel centro storico sappiate che i prezzi sono leggermente lievitati negli ultimi anni, considerate un investimento minimo di 100.000€ per un bilocale da una metratura media di 50 mq da sottoporre a opere di ristrutturazione.

Se invece preferite acquistare in una zona residenziale, potrete più facilmente trovare appartamenti nuovi con moderne rifiniture la cui richiesta parte da 150.000€.

Categorie: Viaggi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi