La casa è il luogo della famiglia, quindi anche l’arredo deve rispecchiare questa unità ma allo stesso tempo permettere alle individualità dei vari componenti di esprimersi nella sistemazione degli spazi, nella scelta dei colori e degli arredi di ogni stanza. Arredare casa in famiglia è un’esperienza affascinante, anche dal punto di vista umano e relazionale, ma anche interessante perché si riescono a trovare soluzioni e idee belle e divertenti, senza rinunciare alla praticità.

Le specifiche di ogni spazio

Va bene la fantasia e la creatività, ma bisogna anche saper rispettare quelle che sono le esigenze di ogni spazio. La prima cosa da tenere in considerazione è la grandezza della casa e di ogni singolo ambiente; in base a queste si possono trovare soluzioni su misura o capaci di valorizzare quelle che sono le specifiche di ogni spazio. In case più piccole i mobili multifunzione sono una grandissima opportunità, mentre nelle abitazioni con metrature più ampie è importante saper riempire gli spazi senza accumulare mobili in maniera disordinata.

La scelta degli arredi

È importante saper cogliere le esigenze e i consigli di tutti i componenti della casa, lasciando più libertà nelle camere da letto – veri e propri scrigni di intimità per gli adulti e gli adolescenti e spazi giochi per i bambini – e avendo una maggiore funzionalità e praticità negli spazi comuni e quelli destinati agli ospiti. Ideale per trovare arredi per tutte le esigenze, il magazine di Casa Trasacco è ricco di spunti e consigli per arredare la propria casa.

Luci e colori

Quando si parla di arredare casa in famiglia bisogna sempre tenere conto di quelle che sono le esigenze di chi vi abita sia nel breve che nel lungo periodo, pena il dover intervenire regolarmente con il passare degli anni. Un aspetto sempre fondamentale è quello dei colori e delle luci, che spesso vanno di pari passo. Non esistono colori assoluti da applicare a questa o quella stanza, sia nelle pitture delle pareti che nei tessuti dei mobili e degli accessori, ma ci sono coloro che esprimono più di altri accoglienza, tranquillità, calore, relax, eccetera. In tutti gli spazi della casa bisogna prevedere una giusta sintonia tra le tonalità dell’arredo e il posizionamento dei punti luci, in modo da valorizzare l’arredamento stesso, ma senza rinunciare alla praticità di avere una buona visuale. Soprattutto nei bagni, generalmente di dimensioni ridotte rispetto alle altre camere, bisogna individuare soluzioni ideali per esaltare questi spazi e non farli mai sentire troppo chiusi, piccoli o angusti.

Coinvolgere i bambini nello sviluppo della casa

Quando si arreda casa in famiglia non bisogna mai escludere i bambini, sia nella ricerca delle idee che, nei limiti del possibile, nella realizzazione pratica. Per loro sarà un vero spasso e coinvolgerli in queste operazioni sarà importante anche a livello educativo e di unione familiare. Questa complicità, anche tra grandi e piccoli, è alla base di ogni famiglia ed è importante che venga espressa anche in ogni dettaglio della casa. Nella casa non si abita, ma si vive e si cresce insieme, per il bene e la serenità di tutti.

Categorie: Arredamento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi